CORSO PREPARATORIO ALL’ESAME PER AGENTI D’AFFARI IN MEDIAZIONE

Condividi questo contenuto:
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

CORSO PREPARATORIO ALL’ESAME PER AGENTI D’AFFARI IN MEDIAZIONE

 

Irecoop Veneto in collaborazione con Unioncoop Formazione e Impresa porta a conoscenza degli interessati che è in programma il “Corso preparatorio all’esame per Agenti di Affari in Mediazione” (riconoscimento ai sensi dell’art. 19, L.R. 10/90, e successive modificazioni e integrazioni), corso regolarmente autorizzato dalla Regione Veneto con DGR 843/2014.

Il corso è rivolto ad un massimo di 20 corsisti.

Al termine del corso ai corsisti che avranno superato il 85% del monte ore previsto sarà rilasciato dalla Regione Veneto il necessario attestato di frequenza per l’ammissione all’esame presso la C.C.I.A.A. per l’iscrizione al registro degli Agenti d’Affari in Mediazione.

Il corso può essere frequentato in qualsiasi provincia. L’esame, invece, deve essere sostenuto presso la C.C.I.A.A. della provincia di residenza, la quale fisserà le sessioni d’esame in piena autonomia.

 

REQUISITI MINIMI

 

Diploma di scuola secondaria di secondo grado. In caso di titoli di studio non conseguiti in Italia

ma all’interno del territorio dell’Unione Europea ogni documento presentato in originale o in copia autentica dovrà essere accompagnato dalla traduzione ufficiale in lingua italiana. In caso di titoli di studio conseguiti fuori dell’Unione Europea, dovrà essere esibito il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato o con apostille*. Ogni documento deve essere accompagnato da traduzione giurata in italiano.

I cittadini stranieri comunitari ed extracomunitari dovranno predisporre:

-copia del permesso di soggiorno in corso di validità;

-dichiarazione di valore e legalità inerente il titolo di studio (vedi sopra)

-Certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori almeno di livello A2, solo se si possiede titolo di studio conseguito all’estero.

 

CONTENUTI 

  • la professione dell’agente immobiliare
  • diritto civile con particolare riferimento ai diritti reali e ai contratti relativi agli immobili
  • estimo, catasto ed urbanistica
  • diritto tributario
  • credito fondiario e edilizio
  • elementi di marketing e negoziazione

DURATA E ORARI

33 lezioni, 2 o 3 incontri settimanali (lun/mart/giov) per un totale di 100 ore.

L’avvio del corso è previsto per Ottobre/Novembre 2018 ed è subordinato al raggiungimento di n.15 iscrizioni

Il corso si svolge dalle 18.45 alle ore 21.45/22.00

 

SEDE DEL CORSO 

Unioncoop Formazione e Impresa, Via Maestri del lavoro, n. 50  – Chioggia (Ve)

 

ATTESTATO DI FREQUENZA

La presenza ad almeno l’85% del monte ore, consentirà il rilascio dell’attestato di frequenza al termine del percorso formativo.

 

TARIFFA INDIVIDUALE

€ 630,00 (Esente IVA art.10) per i corsisti.

Nota, il pagamento può avvenire in un’unica soluzione alla conferma del corso oppure dilazionato con la seguente modalità: € 315,00 alla conferma di avvio del corso e la rimanenza al raggiungimento del 50% delle ore del corso.

 

ADESIONI

Si richiede la compilazione dell’apposita scheda di adesione da inviare a Irecoop Veneto al numero di fax 0498076136 o all’indirizzo e-mail: f.barison@irecoop.veneto.it con tutti gli allegati richiesti

 

PAGAMENTO

Il versamento deve essere effettuato solo dopo conferma da parte di Unioncoop, almeno 5 giorni prima dell’avvio del corso, esclusivamente tramite bonifico bancario intestato a Irecoop Veneto su Banca di Credito Cooperativo Annia IBAN IT64A0845212100030130031391 con causale: codice indicato al momento della conferma – Cod. Fisc. e denominazione impresa o Nome e Cognome – corso immobiliari

 

CONDIZIONI GENERALI 

I sussidi didattici, dispense e cartellina verranno consegnati all’inizio o durante lo svolgimento del corso. Eventuali costi di libri di testo sono a carico dei partecipanti.

Il corso avrà inizio solo al raggiungimento di un numero minimo di 15 iscrizioni e si chiuderà al raggiungimento di 20 iscrizioni. Le domande di iscrizione verranno accolte fino al raggiungimento del numero di posti disponibili.

Per l’ordine di iscrizione farà fede la data di ricezione delle domande.

In caso di mancanza di una comunicazione da parte dell’ente organizzatore le domande si intendono accolte.

Il calendario del corso sarà inviato al momento della conferma di avvio del corso.

 

La prenotazione dei posti si intende confermata al momento del ricevimento da parte di Irecoop Veneto (via e-mail o fax) dell’allegata scheda di adesione, compilata in ogni sua parte.

L’ammissione in aula è subordinata all’inoltro presso Irecoop Veneto (via e-mail o fax) di copia della ricevuta del versamento effettuato solo dopo conferma.

 

In caso di ritiro del partecipante a corso già confermato, Irecoop Veneto sarà autorizzato ad emettere fattura per l’intera quota di partecipazione del corso, garantendo al cliente il diritto ad ottenere il materiale didattico distribuito durante il corso dell’attività formativa ed a recuperare le attività formative presso una edizione successiva del medesimo corso o di altro corso equivalente.

 

Per esigenze di natura organizzativa e didattica, Irecoop Veneto si riserva la facoltà di annullare, rinviare o modificare la sede e le date dei corsi programmati nel caso non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti. Ogni variazione sarà tempestivamente segnalata alle aziende e ai partecipanti già iscritti relativamente ai quali si provvederà alla restituzione delle quote eventualmente già versate.

 

Poiché Irecoop Veneto gestisce esclusivamente le attività corsuali preparatorie all’esame per essere iscritti al registro commerciale dei mediatori, si consiglia ai partecipanti di rivolgersi alla Camera di Commercio di competenza per le informative riguardanti le modalità d’esame e i requisiti d’accesso per poter svolgere l’attività di agenti d’affari in mediazione.

 

Per Informazioni contattare:

Franca Barison – Irecoop Veneto
tel 049 80 76 143  –  fax 049 80 76 136
e-mail f.barison@irecoop.veneto.it

 

 

*La postilla, o apostilla (da apostille) è una specifica annotazione che deve essere fatta sull’originale del certificato rilasciato dalle autorità competenti del Paese interessato. L’apostille sostituisce la legalizzazione presso l’ambasciata. Pertanto se una persona ha bisogno di fare valere in Italia un certificato e vive in un Paese che ha aderito alla Convenzione dell’Aja non ha bisogno di chiedere la legalizzazione, ma può richiedere all’autorità interna di quello Stato (designata dall’atto di adesione alla Convenzione stessa) l’annotazione della cosiddetta apostille sul certificato. Una volta effettuata la suddetta procedura quel documento e “ufficialmente” riconosciuto in Italia, perché anche in Italia ha ratificato detta Convenzione. Anche nel caso di ricorso alla postilla il documento deve essere tradotto in italiano per poter essere fatto valere di fronte alle autorità italiane

 

 

 

 

Condividi questo contenuto:
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Vuoi rimanere aggiornato sui nostri corsi? Iscriviti alla newsletter!